Chi Siamo

LogoNew-1bis

Nel nostro Paese le malattie cardiovascolari costituiscono la principale causa di morte (40% di tutti i decessi). Ogni anno le persone colpite da infarto cardiaco (principale evento cardiovascolare) sono circa 150.000 e quelle affette da invalidità cardiovascolare sono il 4,4 per mille. La spesa farmaceutica a sostegno di questa classe di malattie è il 23,5% del totale. L’aterosclerosi, come determinante indispensabile di infarto, è destinata a rimanere ben rappresentata a causa dell’aumento di individui obesi e con l’invecchiamento della popolazione.

Siamo un gruppo di ricercatori che operano da diversi anni nell’ambito dello studio sperimentale delle malattie cardiovascolari con particolare attenzione per gli aspetti innovativi della biologia, fisiopatologia e terapia di tali patologie. Il nostro campo di azione spazia dalla ricerca di base all’applicazione clinica, fortemente motivati dal legame esistente tra questi due poli della ricerca e convinti che solo dalla reciproca interazione tra questi possa scaturirne un solido beneficio sociale e un cospicuo vantaggio economico-sanitario.